Documento senza titolo
     
 
     
Comune di Bibbiena
 
       IL GOVERNO DELLA CITTA'
       STATUTO E REGOLAMENTI
       UFFICI
       ALBO PRETORIO
       PUBBLICAZIONI DI MATRIMONIO
       DELIBERE
       DETERMINE
       ORDINANZE
       MODULISTICA
       GARE e AFFIDAMENTI
AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE
CENTRALE UNICA DI COMMITENZA
BIBBIENA CAST.F.NO SUBBIANO
       URBANISTICA
       LAVORI PUBBLICI
       SERVIZI SOCIALI
       ANAGRAFE E SERV.ELETT.LE
       POLIZIA MUNICIPALE
       SERVIZI EDUCATIVI
       CULTURA
       TRIBUTI
       PROTEZIONE CIVILE
       AMBIENTE
       CIMITERI
       AUTORIZZAZIONI
       ISTRUZIONE
       MESSI NOTIFICATORI
       SUAP
       FATTURAZIONE ELETTRONICA
       SERVIZI AMBIENTALI


  Lavori Eseguiti
Indirizzo :   Via di Poggio, 1 - 52011 Bibbiena
Assessore :   Matteo Caporali
Resp.le Servizio :   Ing. Guido Rossi
   dalle ore 9 alle ore 13 - dal lunedì al sabato
  Telefono : 0575 530639 - Telefax : 0575 530667
  email: lavoripubblici@comunedibibbiena.gov.it
   Personale Assegnato:
Arch. Nora Banchi  0575 530642  nora.banchi@comunedibibbiena.gov.it
Sig.ra Daniela Bigoni  0575 530640  daniela.bigoni@comunedibibbiena.gov.it
Geom. Lorenzo Dori  0575 530612  lorenzo.dori@comunedibibbiena.gov.it
Sig. Mirco Mulinacci  0575 530664  mirco.mulinacci@comunedibibbiena.gov.it

Lavori di realizzazione di un nuovo parcheggio e piccolo ponte di servizio al centro storico di Partina in loc. teatro e torrente Rimaggio
I lavori si sono regolarmente conclusi in data 26 maggio, in data 10 giugno è stata redatta la contabilità relativa allo stato finale ed il successivo 11 giugno è stato rilasciato il certificato di regolare esecuzione e collaudo con cui si dichiarava la chiusura tecnico amministrativa dell’opera. Con determinazione Reg. Gen. n. 615 del 23/06/2014 veniva approvata la documentazione contabile e disposta la liquidazione del saldo alla Ditta . L’ufficio ha quindi provveduto ad inserire sul sistema Artea tutta la documentazione per la rendicontazione della spesa sostenuta e l’inoltro della domanda di liquidazione a saldo protocollata dal sistema in data 28/06/2014 prot. 151671. A seguito di collaudo con esito positivo da parte del competente GAL è stato emesso il provvedimento di liquidazione n. 50 del 01/08/2014 per € 177.727,34.

Intervento di realizzazione sottopasso pedonale LFI in Via del Molino
Acquisita l’effettiva concessione del contributo richiesto nell’ambito del bando regionale avente ad oggetto la promozione di Azioni per la Sicurezza Stradale in attuazione del DPEF 2013, con atto della Giunta Comunale n. 44 del 12/03/2014 veniva disposta la conduzione dell’opera per il tramite della società gestrice della linea ferroviaria Arezzo – Stia RFT Spa e contestualmente approvata la convenzione per la regolamentazione dei reciproci obblighi ed oneri. Con deliberazione della G.C. n. 156 del 22/07/2014 veniva approvato ai fini autorizzativi alla realizzazione della specifica opera, ai sensi delle vigenti norme urbanistiche di cui alla L.R. 3 gennaio 2005 n. 1, il progetto esecutivo dei lavori e successivamente sottoscritta la convenzione regolante l’attuazione dell’intervento.

Adeguamento sismico “ex scuola elementare” di Partina
Inviati il 18/06/2014 gli elaborati progettuali alla Soprintendenza per l’ottenimento del parere ai sensi dell’art. 21 del D.lgs. 42/2004 parere che veniva rilasciato con esito favorevole in data 18/07/2014. Sono in fase di conclusione anche le procedure per l’ottenimento dell’approvazione tecnica del progetto da parte del competente Ufficio Tecnico Regionale del Genio Civile.

Itinerario ciclo pedonale Bibbiena-Camaldoli
il progetto nella nuova versione rivista e ridimensionata ad un primo stralcio funzionale di costo complessivo pari ad € 310.000,00, è stato ammesso a finanziamento nell’ambito del PRSE  (programma Regionale per lo Sviluppo Economico) 2012/2015 linea 3.2.a) PAR FAS linea 4.1.1, le cui graduatorie sono state approvate con decreto dirigenziale n. 426 del 05/02/2014. A seguito di quanto sopra con determinazione Reg. Gen. n. 434 del 08/05/2014 l’Ufficio ha provveduto al conferimento dell’incarico per la redazione del progetto esecutivo da prodursi ai fini dello svincolo del finanziamento ottenuto. Detto progetto è stato quindi approvato con deliberazione G.C. n. 119 del 18/06/2014, tuttavia le procedure per l’inserimento della documentazione progettuale sono state sospese dalla Regione in attesa di adottare il provvedimento di definitiva concessione dei fondi con relativa copertura finanziaria. Il 17 settembre ultimo scorso è pervenuta la comunicazione ufficiale da parte della Regione di avvenuta adozione del Decreto con cui viene approvata la concessione al Comune di Bibbiena di un finanziamento di € 122.366,10 fermo restando l’obbligo per il beneficiario di produrre la documentazione progettuale mancante (esecutivo) entro il 15 gennaio 2016, siamo in attesa della nota da parte della Regione contenente istruzioni per l’adempimento richiesto da effettuarsi sulla piattaforma on-line di Sviluppo Toscana. Si è provveduto nel frattempo ad aggiornare le procedure espropriative in funzione dei rilievi e delle osservazioni prodotte da parte dei legittimi proprietari.

Intervento di sistemazione di una pendice in frana in Località Banzena 2 lotto
Ottenuto lo sblocco delle risorse residuanti sul finanziamento Ministeriale dei lavori del primo lotto da parte della competente Autorità di bacino del fiume Arno, in data 10/05/2014 giusta determinazione Reg. Gen. n. 443 è stato conferito l’incarico professionale per la redazione del progetto definitivo, esecutivo, la direzione dei lavori e la sicurezza. Il progettista ha presentato gli elaborati per l’ottenimento dell’autorizzazione paesaggistica esaminati nella riunione della commissione del 8 luglio ultimo scorso. Sono state quindi richieste in data 10 luglio alcune integrazioni su cui attualmente il progettista sta lavorando.

Intervento di realizzazione del  collegamento fra il parcheggio di piazza J. Lennon ed il centro storico di Bibbiena mediante scale mobili
Effettuate le operazioni peritali, svoltesi in contraddittorio, con la partecipazione dei rispettivi consulenti di parte, è stata individuata un’ipotesi di definizione condivisa della controversia mediante atto transattivo ai sensi dell’art. 239 del D.lgs. 163/2006. Il perito nominato dal Giudice sta lavorando a tale ipotesi sulla quale sembra essere stato trovato l’accordo delle parti.  

Intervento di demolizione e ricostruzione dell’ala “Aa” della scuola elementare Luigi Gori primo e secondo stralcio
Soni in corso le procedure per la rendicontazione delle somme spese ai fini della richiesta di saldo  sul finanziamento della L. 289/2002 primo piano stralcio e per lo svincolo della seconda rata del secondo piano stralcio.

Intervento di adeguamento antisismico della scuola media “G. Borghi”di Bibbiena blocchi strutturali A1, A2 e C
Dopo una fase di sospensione del cantiere per l’effettuazione di verifiche tecniche richieste dal collaudatore sulle saldature, per prove di carico e la redazione di una variante, ilavori per la parte non interessata da variazioni sono ripresi ed è stata redatta la contabilità di un sesto stato di avanzamento ritenuto necessario per il protrarsi della sospensione di cui si è appena detto. La citata variante è ad oggi in fase di predisposizione e si prevede di sottoporla all’approvazione tecnico economica del competente Genio Civile entro la fine di ottobre prossimo venturo. I lavori interessanti la porzione di edificio ove attualmente si sviluppa il cantiere saranno ultimati entro gennaio e da tale momento il cantiere sarà spostato nell’ultima porzione del fabbricato da adeguare dove oggi si svolgono le normali attività scolastiche. E’ stata inoltrata presso Artea la rendicontazione delle somme spese per l’ottenimento del pagamento per stato di avanzamento sul finanziamento dei fondi POR-FESR, in esito alla quale sono stati riconosciuti  liquidabili € 611.255,03.

Intervento di adeguamento sismico della scuola media “G. Borghi” blocco strutturale B
Il progetto in questione, che servirà per sbloccare definitivamente le risorse statali, è stato approvato, a seguito di valutazione tecnico-economica positiva da parte del competente Ufficio Regionale del Genio Civile in variante all’originaria autorizzazione del 2011, dal Dirigente del settore prevenzione sismica della Regione Toscana. Su tale progetto da sottoporsi a breve all’approvazione da parte dell’Amministrazione, saranno attivate le procedure per la sottoscrizione del documento di attuazione con il competente Ministero.

Lavori di adeguamento sismico della scuola materna di Bibbiena Stazione
Il progetto esecutivo è stato approvato nel mese di febbraio giusta deliberazione G.C. n. 23 del 12/02/2014, è stato quindi dato corso alle procedure concorsuali per l’affidamento in appalto dei lavori con stipula del contratto intervenuta in data 21/07/2014. Il cantiere è stato parzialmente consegnato all’Impresa appaltatrice in data 11/07/2014 mentre la definitiva consegna è intervenuta il successivo 28/07/2014. Attualmente i lavori sono in corso di esecuzione e si prevede, come da cronoprogramma, di addivenire alla completa riedificazione al rustico dell’edificio demolito per la fine dell’anno in corso. L’ufficio per il tramite del servizio sismico regionale ha richiesto come da bando l’anticipo sul finanziamento Ministeriale il cui incasso slitterà probabilmente al nuovo anno.

Progettazione, realizzazione e manutenzione della nuova scuola secondaria di primo grado in Soci mediante contratto di concessione
I lavori sono in fase di ultimazione  e sono attualmente in corso le opere di sistemazione esterna del resede della scuola. Sono in corso le procedure per gli allacciamenti ai pubblici servizi. L’edificio sarà consegnato all’Amministrazione entro i termini contrattualmente stabiliti.

Adeguamento sismico palazzo comunale di Bibbiena
Approvato il  progetto preliminare ed attivate le tempistiche di convenzione per la redazione del definitivo, si sono rese necessarie due proroghe sui tempi di consegna: la prima accordata con determinazione Reg. Gen. n. 88 del 30 gennaio 2014 a seguito del procedimento definito in accordo con i tecnici della Soprintendenza per il conseguimento dei prescritti pareri che consta di più autorizzazioni consecutive: la prima per definire come e dove fare il rilievo delle superfici dove poter fare i primi saggi sperimentali sulle murature, la seconda per l’approvazione della campagna di prove sperimentali la terza, quella conclusiva, per l’ottenimento della approvazione definitiva corredata da una ulteriore campagna di saggi in corrispondenza degli interventi previsti. In data 27 marzo 2014 una prima ipotesi di progetto definitivo, elaborato sulla base di un incontro avuto presso la Soprintendenza alla presenza anche dei tecnici del Genio Civile,  veniva consegnato allo stesso Genio Civile ed alla stessa Soprintendenza per l’espressione dei rispettivi pareri. Tuttavia a causa delle tempistiche di legge per la chiusura dei relativi procedimenti (30 giorni Genio Civile – 45 giorni Soprintendenza vincolo paesaggistico – 120 giorni Soprintendenza vincolo storico) si rendeva necessaria una ulteriore proroga concessa con determinazione Reg. Gen. n. 436 del 08/05/2014. Con nota PEC della Soprintendenza arrivata molto tempo dopo nonostante i solleciti verbali e scritti, in data 11/07/2014 ci veniva comunicato il preavviso di adozione del provvedimento di diniego della autorizzazione richiesta ai sensi dell’art. 10-bis della Legge 241/1990 con prescrizione di presentare entro dieci giorni le eventuali osservazioni in proposito corredate della relativa documentazione. Tali controdeduzioni venivano presentate dai progettisti il 17/07/2014 che però venivano valutate negativamente al punto che il 31/07/2014 la Soprintendenza notificava all’Amministrazione il provvedimento di definitivo diniego dell’approvazione dell’intervento. L’ Ufficio ha operato una corposa mediazione su questi temi ed è arrivato a coordinare un nuovo incontro con i tecnici e gli uffici di cui sopra in cui si è trovato un accordo procedurale al quale i  progettisti stanno lavorando alacremente. Essi hanno presentato in data 18 settembre il rilievo dello stato di fatto redatto secondo i nuovi criteri dettati dal genio Civile, in linea con le direttive tecniche della regione toscana per i progetti finanziati dal dipartimento della protezione Civile. Una volta verificata la congruità di questo rilievo a tali direttive, nei prossimi giorni si rivedrà , in un ulteriore incontro a 5 ( progettisti, restauratore, responsabile del procedimento, istruttore genio civile, istruttore Soprintendenza ) l’ impostazione in minuta del definitivo per procedere alacremente alla sua presentazione formale, che richiede, nelle modalità regionali il corredo di tutta la parte esecutiva strutturale completo.

Appalto per esternalizzazione del servizio di pubblica illuminazione
E’ in corso la gara per l’esternalizzazione del servizio, in particolare è stata esaminata la documentazione amministrativa presentata dai concorrenti e, per alcuni di essi, si sono rese necessarie delle integrazioni richieste con nota PEC in data 22 settembre ultimo scorso. Si prevede di riprendere i lavori di disamina delle offerte nella prima settima di ottobre.

Acquisto nuovo pulmino scuolabus
Acquisto completato nel mese di marzo con immatricolazione del nuovo mezzo e formalizzazione degli atti di vendita del mezzo usato restituito a parziale scomputo del prezzo di fornitura. Operata anche la liquidazione a saldo alla Ditta fornitrice. 

Rifacimento pavimentazione terrazze di copertura della biblioteca comunale in Piazza Tarlati a Bibbiena
Il progetto esecutivo è stato approvato con deliberazione G.C. n. 42 del 05/03/2014, con determinazione Reg. Gen. n. 260 del 17/03/2014 sono state attivate le procedure concorsuali per l’affidamento in economia mediante cottimo fiduciario dei lavori conclusesi in data 01/04/2014 con l’adozione del provvedimento di definito affidamento in appalto giuste determinazione n. 304. A tale fase a fatto seguito l’acquisizione dei documenti per la verifica dei requisiti giuridico morali richiesti per la stipula dei contratti con la pubblica Amministrazione conclusasi con l’adozione del provvedimento di conferimento dell’efficacia all’aggiudicazione definitiva n. 559 del 06/06/2014. Ai lavori veniva dato corso in via di urgenza in data 22/04/2014 mentre il relativo contratto è stato stipulato il 17/06/2014 repertorio n. 12/2014. Ad oggi i lavori risultano conclusi ed è in corso la redazione dei documenti per la chiusura amministrativa finale dell’opera.

Acquisto macchina aspirafoglie per servizio cimiteri
Completate le procedure per l’affidamento della fornitura svolte interamente per via telematica sulla piattaforma START. Adottata la determina di definitiva aggiudicazione, formalizzato l’ordinativo alla Ditta aggiudicataria siamo in attesa di ricever la macchina.

Servizio di manutenzione e controllo degli impianti elevatori installati sugli edifici comunali
Espletate le procedure di gara sul portale del MEPA, è stato redatto l’atto di definitiva aggiudicazione del servizio in fase di firma. Seguirà formalizzazione del contratto quinquennale con la ditta vincitrice.

Contratto di concessione casine dell’acqua
Bando scaduto in fase di valutazione delle offerte.

Servizio di manutenzione dei dispositivi antincendio installati negli immobili ed in parte del parco mezzi di proprietà del Comune di Bibbiena
In corso di predisposizione le procedura per l’esternalizzazione del servizio completo di ogni operazione obbligatoria per legge;

Realizzazione marciapiedi e arredo urbano in Via Case Operaie e Via A. Bocci in Soci
I lavori per i quali sono state completate le procedure di assegnazione si sono regolarmente svolti nel periodo da febbraio ad agosto, sono in corso le procedure per la liquidazione alla Ditta dei alcuni interventi complementari con i quali è stato esteso l’intervento di progetto nel tratto di Via Case Operaie compreso tra l’intersezione con Via A. Bocci fino a piazza della Chiesa nuova. Si prevede di approvare entro l’anno la documentazione per la chiusura tecnico-amministrativa finale dell’opera.

Realizzazione di un blocco di loculi sul lato sud-est del cimitero di Soci
Progetto approvato con deliberazione G.C. n. 20 del 29/01/2014, procedura di gara conclusa in data 18/04/2014 con adozione del provvedimento di definitivo affidamento dei lavori Reg. Gen. n. 378. Ai lavori veniva dato corso in via di urgenza in data 13/05/2014. Intervento completamente ultimato nei tempi contrattuali. La chiusura tecnico amministrativa è stata disposta con approvazione della contabilità relativa allo stato finale e del certificato di regolare esecuzione intervenuta con atto Reg. Gen. n. 644 del 30/06/2014.

Manutenzione straordinaria strade comunali anno 2014
Progetto approvato con deliberazione G.C. n. 69 del 16/04/2014, procedura di gara conclusa in data 12/05/2014 con adozione del provvedimento di definitivo affidamento dei lavori Reg. Gen. n. 461. Ai lavori veniva dato corso in via di urgenza in data 30/04/2014. Intervento completamente ultimato nei tempi contrattuali. La chiusura tecnico amministrativa è stata disposta con approvazione della contabilità relativa allo stato finale e del certificato di regolare esecuzione intervenuta con atto Reg. Gen. n. 643 del 27/06/2014.

Manutenzione straordinaria tetti di copertura edifici comunali
Predisposto il progetto, siamo in attesa di definire con il servizio finanziario le effettive disponibilità da utilizzarsi in base alle quali sarà dimensionato l’intervento da sottoporsi all’approvazione della Giunta. Si procederà quindi all’affidamento dei lavori ed al successivo loro svolgimento.

Progetto per la realizzazione di marciapiedi lungo la SR 71 a Soci nel tratto Casa Silli – Via Don Milani
Progetto in corso di predisposizione da parte dell’Ufficio tecnico comunale;   

Si dichiara che alla data odierna non risultano formalmente maturati debiti fuori Bilancio.

Bibbiena, 26 settembre 2014



Ultima revisione 16/10/2014     

COME FARE per .. 
       PARI OPPORTUNITA’
       BIBLIOTECA
       SPORT e ASSOCIAZIONISMO
       TURISMO
       GIOVANI
       SERVIZIO CIVILE - TIROCINI
       MANIFESTAZIONI / EVENTI 2019
       MAPPE E CARTINE
       FARMACIE
       PARCHEGGI
       CANILE INTERCOMUNALE
 
 
Documento senza titolo
  Comune di Bibbiena - Via Berni, 25 - 52011 - Bibbiena - Arezzo - Tel. 0575 530601 Fax. 0575 530667 - PEC: bibbiena@postacert.toscana.it